Future food design: cos'è e come può sensibilizzare l'economia del futuro

Eurocarni n°8, 2020

Articolo di Francesca Monti

Rubrica: progettare la carne

Statistiche, analisi, ricerche, siamo quotidianamente sommersi da dati e dalle loro interpretazioni. Oggi questo non è l'unico strumento sensibile per analizzare la direzione del mercato, oggi il design ci viene in aiuto mettendoci di fronte al fatto compiuto.

Il Future Food Design fa parte di quel settore del design chiamato speculativo. Questo modello di progettazione si basa sull’ampliamento dello sguardo, dell’immaginazione e delle prospettive al fine di proporre nuovi immaginari futuri possibili, capaci di porre domande e, a volte, di dare risposte sui grandi problemi della società. Il design speculativo è sostanzialmente un catalizzatore di ispirazioni utili a ridefinire collettivamente la nostra relazione con la realtà.